Mag 11, 2012 - opinioni    1 Comment

Il movimento 5 stelle è progressista o conservatore?

wizard-of-oz2.jpg

Non è Progressista! … troppi NO nei suoi programmi!

Non è conservatore! … è alla ricerca di un nuovo modo di far politica!

Non approderà a nulla se non diventa un “Partito”!

Fino a quando il mago di Oz (B.Grillo) avrà comportamenti deistici come Urano che costringeva i sui figli a non uscire dal grembo della madre, (i grillini non possono apparire liberamente in TV), o Crono che mangiava i propri figli, (i grillini non possono contrapporsi troppo ai dettati dal capo), entrambi, con la consapevolezza che uno di loro lo avrebbero scalzato dal trono.

Crono.jpg

Il M5S manca di “Democrazia”!

Non approderà a nulla se non saprà organizzare la partecipazione dei cittadini con regole “democratiche” ed abbandonare la demagogia populistica e misurarsi con il governo della cosa pubblica!

Il movimento 5 stelle è progressista o conservatore?ultima modifica: 2012-05-11T17:04:21+00:00da fumet
Reposta per primo quest’articolo

1 Commento

  • E da quando i progressisti non dicono “no”? Se si vogliono usare queste categorie (e perché no), il Movimento 5 Stelle, perlomeno per quanto visto fino ad ora, è chiaramente progressista, forse una delle realtà politiche di rilievo più progressiste presenti in Italia. E lo è sulla totalità dei temi che affronta: i diritti civili, il laicismo, la guerra ai conflitti di interesse e ai “circoli chiusi” della politica e della finanza, l’estensione delle garanzie democratiche e della partecipazione popolare… sono tutti elementi tipicamente e storicamente progressisti. Poi ci si può aggiungere la contrarietà alle guerre, molto diffusa nel movimento e piuttosto netta anche nel suo “leader”. Di conservatore ha ben poco.Per quanto rifuggano le etichette, questa è aimé una alla quale difficilmente possono sottrarsi.

Lascia un commento