Feb 27, 2010 - opinioni    No Comments

Sciopero degli stranieri.

immigrazione3272_imgStranieri, non tanto dal punto di vista anagrafico, ma perché estranei al clima di razzismo che avvelena oggi l’Italia.

Il 1° Marzo 2010 si terrà lo sciopero degli immigrati.

Che cosa succederà quando molti dei quattro milioni e mezzo d’immigrati che vivono in Italia decideranno di incrociare le braccia per un giorno, di protestare contro la mancanza di diritti “elementari” nella “Nostra” Italia?

Che cosa succederà se insieme a loro ci saranno milioni di “Italiani”, stanchi del razzismo, a sostenere la loro azione, le loro rivendicazioni?

Succederà che la “Democrazia” ne uscirà rafforzata; si difenderanno i diritti conquistati negli anni passati dai nostri “Padri”, (posto di lavoro stabile, orario di lavoro, paga sindacale, tutela della salute, etc.), continuamente messi in discussione da politiche economiche miopi.

Si può vivere “MEGLIO” soltanto rafforzando e ottenendo uguali diritti per tutti!

Autoctoni e immigrati, uniti nella stessa battaglia di civiltà.

Sciopero degli stranieri.ultima modifica: 2010-02-27T14:38:09+01:00da fumet
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento